Generici Statici Image Banner 468 x 60

Ecologia, crisi nera, soluzioni verdi

21.04.2012
Rubrica: Catania - a cura di - 2.538 visite

L’ecologia, e in particolare un nuovo modello di economia verde che venga applicato ovunque a partire dalle singole città, come soluzione necessaria per uscire dalla crisi economica e da quella politica che caratterizzano questo momento. E’ stato questo uno dei principali temi di cui s’è discusso in occasione dell’incontro intitolato “Crisi nera, soluzioni verdi” organizzato dal Partito Democratico etneo e dagli Ecologisti Democratici.

Un’iniziativa molto partecipata, alla quale hanno portato il proprio contributo il parlamentare catanese Giuseppe Berretta, membro della Commissione Lavoro della Camera, la deputata regionale e responsabile Ambiente Concetta Raia, i responsabili regionale, provinciale e castellese degli Ecodem Gigi Bellassai, Ennio Costanzo e Giuliana Peluso, il segretario del Circolo Pd di Acicastello Maurizio Marino, il sindaco del comune etneo Filippo Drago e il direttore dell’Area Marina Protetta Isola dei Ciclopi Emanuele Mollica.

Un momento di confronto – durante il quale è stato anche presentato il neonato circolo degli Ecodem di Acicastello, guidato da Giuliana Peluso – voluto soprattutto “per discutere di come realizzare sviluppo sostenibile con l’intento di creare lavoro” ha sottolineato Marino.

E il Pd, in proposito, ha le idee molto chiare. “Proprio in un momento in cui si sovrappongono crisi politica e crisi economica, crediamo che attraverso l’ecologismo, la gestione corretta del territorio e delle risorse naturali si possano dare risposte concrete – ha spiegato Berretta – Preservare il nostro mondo per consegnarlo alle generazioni future vuol dire offrire loro più opportunità e per fare ciò non basta dire che gli incentivi alla green economy costano”.

Al contrario, per il deputato Pd bisogna ragionare in termini non tanto di costi ma di benefici, “che sono immediati e diretti per l’economia verde”: “Minori emissioni inquinanti, minori importazioni di combustibili fossili, opportunità di investimenti e di nuova occupazione – ha proseguito Berretta – in un settore che già ora vale 100 mila posti di lavoro e 1 punto di Pil e le cui potenzialità sono elevatissime soprattutto in Sicilia”.

E proprio in Sicilia il Pd ha fatto la sua parte, come ha spiegato la deputata Concetta Raia: “Una delle leve per uscire dalla crisi che abbiamo voluto è il fondo di garanzia da 800 milioni di euro per gli investimenti nelle energie alternative, che speriamo sia approvato anche dal Commissario dello Stato – ha sottolineato – Ma anche i sindaci devono applicare una visione verde nella gestione del territorio, a partire da nuove idee per lo sviluppo del trasporto sostenibile”. Ma ancora si può fare molto, secondo Gigi Bellassai: “La Sicilia non è ancora sulla giusta strada nel campo delle energie rinnovabili mentre potrebbe diventare leader nella installazione e produzione di fonti rinnovabili”.

Concorde il sindaco Drago sulla “necessità di affrontare i temi dell’energia, dell’ambiente e delle fonti rinnovabili a partire dai piccoli comuni come Acicastello”, tema sottolineato da Giuliana Peluso (“il nostro è un territorio complesso, con rischi smottamenti, problemi nella rete fognaria e l’Area Marina Protetta costantemente minacciata dalle acque reflue”) e da Ennio Costanzo: “Le soluzioni verdi a questa crisi nera devono partire da una vera ristrutturazione delle nostre città, da una mobilità incentrata su mezzi di trasporto alimentati a idrogeno, da nuove forme di cooperazione tra privato e pubblico”. Insomma, cambiare si può con le giuste idee che la buona politica può fornire, “ma senza dimenticare – è stato un passaggio del direttore dell’Amp Mollica – che dovremmo anche provare a cambiare la nostra mentalità nelle cose di ogni giorno, con atteggiamenti corretti e finalmente attenti al rispetto per l’ambiente”.

Altre Notizie:

La Civita celebra il suo patrono, S. Francesco di Paola
Rifiuti conferiti dalle 19 alle 23, altrimenti si rischia una multa
Presentato il programma delle manifestazioni natalizie 2011
Inaugurata a Misterbianco la nuova biblioteca di Lineri
Le differenze quotidiane Le inevitabili vacche magre
Banche non più inquinanti

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Ascolta Radio Criluge, l'Interferenza senza Violenza!



Catania

Gravina di Catania, sospesa di nuovo la linea AMT 201

23.02.2014
di - 687 visite
Gravina di Catania, sospesa di nuovo la linea AMT 201

“Per cause amministrative dell’Amt, non dipendenti dalla volontà dell’Amministrazione comunale, la linea di trasporto Amt 201 che collega Gravina a Catania sarà sospesa dal prossimo 24 febbraio 2014“. Lo comunicano il sindaco di Gravina di Catania Domenico Rapisarda e l’assessore ai Trasporti Francesco Nicotra....
Continua »

Apre il Parcheggio Nesima con un nuovo capolinea dell’AMT di Catania

07.06.2013
di - 4.086 visite
Apre il Parcheggio Nesima con un nuovo capolinea dell’AMT di Catania

A Catania il 6 Giugno appena trascorso, l’Azienda Municipale Trasporti ha inaugurato il nuovo parcheggio scambiatore “Nesima”; lo si potrà utilizzare per lasciare la propria auto in sosta e quindi  muoversi in città utilizzando il trasporto pubblico (autobus, circumetnea, metropolitana e bus rapid trasport)....
Continua »

Elenco scrutatori di Catania per i seggi elettorali del 9-10 Giugno 2013

28.05.2013
di - 15.864 visite
Elenco scrutatori di Catania per i seggi elettorali del 9-10 Giugno 2013

Sono stati pubblicati nel sito del Comune di Catania l’elenco degli scrutatori nominati per i seggi elettorali di Catania delle prossime elezioni di domenica 9 e lunedì 10 Giugno 2013 per Elezioni Comunali 2013.
Continua »

Art FaCTory 03: week end all’insegna dell’arte contemporanea

18.05.2013
di - 2.628 visite
Art FaCTory 03: week end all’insegna dell’arte contemporanea

È stata inaugurata giovedì 16 maggio la terza edizione dell’Art FaCTory, la fiera di arte contemporanea ospitata fino a domenica 19 al centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania. Il direttore Daniela Arionte ha espresso grande soddisfazione per il riscontro manifestato, a livello nazionale ed...
Continua »

Piazza Europa. E la chiamano inaugurazione…

07.05.2013
di - 2.484 visite
Piazza Europa. E la chiamano inaugurazione…

Inaugurata martedì 7 maggio 2013, la “nuova” piazza Europa di Catania è tutt’altro che un progetto portato a termine. Come è stato più volte ricordato dall’architetto Lorena Virlinzi, si tratta dell’apertura soltanto della parte superiore della piazza, mentre il parcheggio interrato, il centro commerciale...
Continua »

Eruzione dell’Etna, chiesto lo stato di calamità. Il sindaco di Acireale accusa la Protezione Civile

19.03.2013
di - 2.775 visite
Eruzione dell’Etna, chiesto lo stato di calamità. Il sindaco di Acireale accusa la Protezione Civile

Dopo l’eruzione di sabato scorso, l’ottava e più potente dell’anno secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, i comuni della zona sud-orientale della provincia fanno la conta dei danni. Cenere e lapilli hanno ricoperto i paesi pedemontani e della costa ionica, creando enormi disagi....
Continua »

Elenco scrutatori di Catania per i seggi elettorali del 24-25 Febbraio 2013

10.02.2013
di - 10.935 visite
Elenco scrutatori di Catania per i seggi elettorali del 24-25 Febbraio 2013

Sono stati pubblicati nel sito del Comune di Catania l’elenco degli scrutatori nominati per i seggi elettorali di Catania delle prossime elezioni di domenica 24 Febbraio 2013 e lunedì 25 Febbraio 2013 per Elezioni Politiche 2013.
Continua »

Isola In Festa, il museo multimediale dedicato al Folklore Siciliano

24.12.2012
di - 3.639 visite
Isola In Festa, il museo multimediale dedicato al Folklore Siciliano

Isolainfesta.it nasce il 28 Marzo 2006 da un’idea di Vincenzo Zappalà per raccontare, tramite la cronaca fotografica, il Folklore in Sicilia. Isola In Festa è un Museo Multimediale e contiene più di 43.000 foto di tantissime feste religiose della Sicilia.
Continua »

Una piazzetta a San Cristoforo dove prima c’era la mafia

27.11.2012
di - 2.841 visite
Una piazzetta a San Cristoforo dove prima c’era la mafia

Operai delle Manutenzioni Comunali e di una ditta specializzata hanno avviato lo smontaggio e la demolizione di un manufatto abusivo adibito a stalla e ricovero attrezzi, in via Caprera nel rione San Cristoforo di Catania. L’immobile era stato confiscato alla mafia e consegnato al...
Continua »

Biennale della ceramica, primi positivi passi per il ritorno

27.11.2012
di - 3.624 visite
Biennale della ceramica, primi positivi passi per il ritorno

A Caltagirone si sta lavorando per ripristinare la Biennale della ceramica, un appuntamento destinato a catalizzare su Caltagirone l’attenzione di esperti e turisti. “Il progetto del Comune di Caltagirone – annuncia l’assessore ai Beni culturali e vicesindaco, Bruno Rampulla, che ne ha parlato nel...
Continua »

Radio Criluge




Museo Multimediale

Novità

Sapori

Cuore di riso e cioccolato

Ingredienti: 4 uova, 150 grammi di zucchero, 150 grammi di burro, 210 grammi di farina di riso, 35 grammi di cacao amaro, 60 grammi...
Continua »

Polpettone con spinaci

Ingredienti (per 6/8 persone): 700 g di carne di vitello tritata -  100 g di pangrattato – 5 uova  – 50 g di parmigiano...
Continua »

Torta soffice bicolore

Ingredienti: 3 uova, 120 gr di burro, 130 gr di zucchero, 150 gr di fecola di patate, 70 gr di farina 00, 2 cucchiaini...
Continua »

Calamari ripieni

Ingredienti: 4 calamari – 200 g di mollica di pane – olio d’oliva – sale – parmigiano – capperi. Preparazione: Tostate la mollica di...
Continua »

Biscotti alle Mandorle

Ingredienti: 80 gr di farina 00, 100 gr di mandorle pelate, 100 gr di fecola di patate, 80 agr di burro, 85 gr di...
Continua »

Note… che si notano

Ad allievi di ogni eta' proponiamo MUSICA CLASSICA, MODERNA, JAZZ, ROCK con programmazioni didattiche personalizzate, lezioni individuali, momenti di arricchimento, concerti.Partecipa!