Sport parlato, la seconda estate calda del calcio2 casi sconvolgono mondo del calcio: caso Napoli e caso Scommesse.

L’estate calcistica 2004 è stata segnata dalla moda scoppiata alla fine dello scorso campionato: tribunali, carte bollate, classifiche fatte in casa, menzogne… Sembrava che il pasticcio dell’anno scorso non potesse essere replicato, invece si sta assistendo ad un nuovo crollo delle certezze legislative e sportive. Il protagonista principale è stato un volto noto: Luciano Gaucci. Il presidente del Perugia è ormai famoso per i suoi attacchi al potere, spesso ingiustificati o avventati. L’ultimo capriccio se l’è preso cercando di acquistare il Napoli. Approfondisci