Kalaripayat nel Val di Noto

DiRoberto Quartarone

Mag 13, 2008

Sabato 28 e domenica 29 giugno nel Val di Noto si svolgerà un workshop di Kalaripayat (chiamato anche Kalarippayattu) diretto da P.A. Binoy.

KOLTHARI. Un momento dell’allenamento al Kalaripayat, con l’uso di bastoni [en.Wikipedia].

Il Kalaripayat è un’arte marziale originaria del Kerala, uno stato nel sud ovest dell’India. Il nome significa “scuola di combattimento” ed è conosciuta sin dal II secolo a.C. Quest’arte marziale include anche l’impiego di armi, quali bastoni di varie forme e dimensioni.

Il maestro P.A. Binoy è nato in India e vive a Parigi. Ha lavorato a Madras, una delle principali città indiane, presso il college YMCA, e Parigi, al Théâtre Zingaro, e ha portato il Kalaripayat in varie città, tra cui Londra e Toronto.

Il workshop si terrà sabato 28 giugno dalle 8:15 alle 17:00 e domenica 29 giugno 2008 dalle 9:15-12:15 e si incentrerà sull’introduzione all’allenamento e alle tecniche base del Kalaripayat. Organizzato dall’associazione culturale Lacunae, si svolgeràpresso l’azienda agricola “Al Tellaro” nel cuore del Val di Noto, a ridosso della riserva di Vendicari. Le iscrizioni sono aperte fino al 29 maggio.