Basket, C Dil.: Nika-Amatori 79-78

Soffre ma vince la Nika Basket Acireale contro un Amatori Messina sceso al Palasport di Corso Italia ben deciso a portarsi via i due punti.

Nika-Amatori 79-78
PalaSport di Corso Italia di Acireale, 25 gennaio, 18:00

Nika Group Acireale: Casiraghi 11, Cantone 3, Marzo 13, Torrisi, Russo 11, Bosio 11, Cabas 7, Ravazzani 11, Volcan. All. Foti.
Amatori Messina: Fazio 8,Adorno 2, Centorrino 9, Arrigo 5, Carnazza 6, Sabarese 2, Alesse 27, Lombardo 19, Scarlata, Restuccia. All.: Fiasconaro.
Arbitri: Incamicia di Palermo e Savì di Bagheria.
Parziali: 22 – 18; 16 – 16; 16 – 21; 25 – 23.
Note: Statistiche Acireale: Tiri da due:20 su 38.Tiri da tre: 6su 19.Tiri Liberi:21 su 34.Rimbalzi difesa:25.Rimbalzi attacco:13.Palle Perse:26.Palle recuperate:9.Assist:9.Stoppate fatte:3.Stoppate subite :2. Statistiche Messina: Tiri Liberi:14 su 19.

Ma gli atleti di coach Foti timbrano la loro seconda vittoria consecutiva anche se di un punto, ormai sembra una costante che accompagna sia nella vittoria che nella sconfitta la compagine acese.

Partita estremamente equilibrata con Acireale che conclude in vantaggio i primi due quarti, 22 a 18 e 38 a 34 rispettivamente; Perde il terzo 54 a 55 e nell’ultimo quarto si trova addirittura sotto di nove, 63 a 71, a cinque minuti dalla fine. Ma gli acesi stringono i denti, subiscono i canestri di Alesse ed i movimenti sotto canestro di Lombardo, ma dopo ogni palla persa, ben 26 alla fine, ricominciano daccapo ricucendo ogni volta lo strappo che Messina non riesce ad allargare.

Ultimi due minuti emozionanti con le triple di Casiraghi e Marzo che riportano avanti Acireale; ma Messina non cede e con Lombardo e due liberi di Adorno è ancora lì ad un soffio,76 a 75. Ultimi undici secondi, Campi mette a segno tre tiri dalla lunetta, 79 a 75,e l’ultima tripla di Carnazza vale solo per la statistica.

Ad un ottimo Messina ha fatto da contraltare un Acireale a corrente alternata ma che ha saputo mandare in doppia cifra ben 5 atleti al contrario del team messinese risultato un po’ troppo dipendente dai soli Alesse e Lombardo. Prossimo appuntamento per la Nika Basket Acireale sarà Sabato 31 Gennaio alle ore 20.00 contro il Porto Empedocle al PalaNicosia di Agrigento

USBA