La Lazr vince l'U13 regionale del Join the Game

Lazr Catania in trionfo.

Grande impresa delle ragazze rossazzurre che, guidate magistralmente da coach Gianni Catanzaro, hanno conquistato la vittoria regionale nel Join The Game 3 contro 3 di basket con la formazione Under 13. Il titolo siciliano stato sfiorato dallUnder 14, che si classificata in seconda posizione. Nelle finali di Piazza Armerina, la formazione del presidente Federico Cicero ha dimostrato, ancora una volta, la sua forza e la sua voglia di vincere. LUnder 13 si laureata campione regionale e parteciper alle finali nazionali che si svolgeranno a Jesolo il 16 e 17 maggio prossimi; le Under 14 si sono arrese soltanto nella finale per il primo e secondo posto contro il Partinico.

Per lUnder 13 hanno giocato: Giuliana Liccardello, Carolina Pappalardo, Giulia Privitera e Ludovica Profeta. LUnder 14, invece, si schierata con : Martina Fragati, Veronica Giustolisi, Silvia Miceli (si aggiudicata la gara del tiro da 3 punti) e Carolina Pappalardo. Entrambe le compagini sono guidate da Gianni Catanzaro.

Un successo straordinario per il settore giovanile lazurino, che rappresenta il fiore allocchiello del club catanese. Grande merito va questanno al giovane coach Gianni Catanzaro, che ha saputo guidare e trascinare le sue promettenti cestiste. Siamo soddisfatti e felici – afferma il tecnico etneo-. Puntiamo molto sul nostro vivaio. Non un caso che da 5 anni piazziamo sempre una squadra nelle finali nazionali del Join The Game, abbiamo vinto alcuni anni fa lo scudetto con lUnder 13 a Jesolo e lanno scorso ci siamo laureati campioni dItalia con lUnder 15. Stiamo facendo davvero un ottimo lavoro e speriamo che le nostre piccole atlete crescano sempre di pi e possano raggiungere la prima squadra. A Piazza Armerina lUnder 13 ha dominato; lUnder 14 dopo un avvio in sordina si ripresa, ma poi ha dovuto cedere il passo al Partinico. Le ragazze hanno mostrato carattere, grinta, voglia di emergere e questo mi lascia ben sperare per le finali di Jesolo. Tutte sono state splendide e voglio sottolineare che Carolina Pappalardo ha disputato entrambi i tornei malgrado linfluenza.

Unaffermazione che dimostra la continuit della societ, ormai da diversi anni sulla breccia. Al di l degli allenatori, la Lazr Catania c, e continua a mietere successi. A Jesolo lobiettivo arrivare il pi lontano possibile e scrivere unaltra pagina indimenticabile della storia della Lazr.

Questi i risultati del concentramento regionale di Piazza Armerina.

Under 13 maschile: 1) Pallacanestro Bagheria 92 2) Panatletico Marsala 3) Mia Basket Messina 4) Roncalli Piazza Armerina.

Under 14 maschile: 1) Minibasket Milazzo 2) Polisportiva Aretusa Siracusa 3) Invicta Caltanissetta 4) Basket Trapani.

Under 13 femminile: 1) Lazr Catania 2) Belvedere Partinico 3) Eirene Ragusa 4) Champion Ragusa.

Under 14 femminile: 1) Belvedere Partinico 2) Lazr Catania 3) Trogylos Priolo 4) Verga Palermo.

Gara tiri da 3 punti.

Under 14 maschile: 1) Giorgio Costadura (Basket Trapani).

Under 13 maschile: 1) Alberto Genovesi (Sport Club Gravina).

Under 14 femminile: 1) Silvia Miceli (Lazr Catania).

Under 13 femminile: 1) Simona Cuccia (Partinico).

Ufficio Stampa
Umberto Pioletti