Risultati della 33a settimana

Tutti i risultati del basket catanese dal 4 al 10 maggio 2009.

CAMPIONATI MASCHILI

Serie A [15° rit]: Si è conclusa la regular season della massima serie e la notizia più eclatante è la retrocessione della Fortitudo Bologna, sconfitta a Teramo, che fa compagnia a Udine. Così ai play-off: Siena-Pesaro, Roma-Biella, Teramo-Milano e Treviso-Virtus Bologna.

Serie B Dilettanti Girone D: Continua a stupire Agrigento: dopo Catania, è caduta anche Maddaloni. La finale dei play-off sarà tra la squadra di Luca Corpaci e la Mazzeo San Severo. In coda, Catanzaro è sotto per 2-1 contro Pozzuoli (si gioca al meglio delle cinque gare). Intanto, Catania pensa al futuro.

Serie C Dilettanti Girone H: Potenza e Ragusa, le due candidate per la finale dei play-off, sono sull’1-0 nelle serie contro Gela e Siracusa. Nei play-out, Napoli e Rosarno sono anch’esse sull’1-0 contro Porto Empedocle e Messina; chi perde, lascia la categoria.

Serie C Sicilia Girone B: Logos Comiso – Cocuzza San Filippo 81 – 70, Edil Tomarchio Acireale – Basket Melilli 65 – 67. Mentre Comiso continua a macinare avversari, a sorpresa il San Luigi perde in casa contro Melilli; nel servizio di Basket Catanese, foto, interviste e pagelle.

CAMPIONATI FEMMINILI

Serie A1: Il Cras Taranto Basket è campione d’Italia per la seconda volta nella sua storia dopo aver battuto la Reyer Venezia Mestre.

Serie B d’Eccellenza Girone D: L’Eirene Ragusa ha vinto la gara-1 della finale dei play-off sulla Città Futura Roma. Il 17 maggio si giocherà gara-2 a Roma.

Serie B Sicilia: Si attende la finale dei play-off, tra Il Minibasket Battipaglia e la Rescifina Messina. Gara-1 in Campania il 17 maggio.

Serie C Sicilia: Con la promozione di Cefalù e Patti, si è chiuso il campionato. E si è chiuso anche il caso-Valverde. Il consigliere regionale Alfio Aleo ci ha confermato che mancando il documento scritto dell’assenso al rinvio della partita e la tassa pagata del reclamo non ci sarebbe altro da fare. Rimarrebbe pendente solo la questione della commissione giudicante, che secondo i valverdesi aveva un componente irregolare, ma al momento non ci sono documenti che supportino questa tesi.

Settimana precedenteSettimana seguente