B Dil.: Bisceglie-Virauto 72-56

Bisceglie scavalca Catania in classifica… Inizio firmato Virauto, poi sempre ad inseguire… Filloy, Mainoldi, Maino e Storchi trascinano i pugliesi… Giornata no a tiro…

Bisceglie-Virauto Ford 72-56
PalaDolmen di Bisceglie, 29 novembre, 18:00

Ambrosia Bisceglie: Novati 9, Filloy 14, Storchi 13, Mainoldi 15, Torboli 6, Polselli 2, Di Pierro ne., Gambarota, Maino 13, Salvano ne. All. Ciracì.
Virauto Ford Catania:
Catotti ne., Degregori 6, Consoli 3, Confente 6, Gambolati 16, Livera ne, Reale 2, Caltabiano ne, Rolando 5, Trevisan 18. All. Borzì.
Arbitri: Isimbaldi di Briosco (Mi) e Poletti di Lambrugo (Co).
Parziali: 10-10, 32-28, 49-37.

Trasferta amara per la Virauto Ford Catania a Bisceglie.

Netta sconfitta della Virauto Ford Catania sul campo di Bisceglie.
72-56 il risultato finale a favore dei padroni di casa che, con la vittoria, si portano a 14 punti in classifica, scavalcando i rossazzurri fermi a 12.
L’incontro, dopo l’inizio “firmato” Virauto e il primo punto segnato dal Bisceglie solo dopo 4’ (1-6), ha visto la squadra catanese, a partire dal secondo quarto, sempre inseguire.
All’intervallo lungo la Virauto Ford è sotto di 4 lunghezze (32-28).
Ma è nella ripresa che la squadra di coach Borzì subisce un parziale di 10-2 che permette a Bisceglie di allungare portandosi sul 42-30.

Da quel momento i pugliesi, trascinati da Filloy, Mainoldi, Maino e Storchi, prendono in mano la partita.
Il terzo tempino si chiude sul 49-37 e, complice la “giornata no” al tiro degli etnei, nulla cambia anche nell’ultimo parziale quando i padroni di casa allungano fino a chiudere l’incontro con un netto + 16 (72-56).

Catania, 29 novembre 2009

UFFICIO STAMPA
Virauto Ford Pallacanestro Catania –