C Dil.: Acireale-Heliantide 86-75

Acireale, terza vittoria consecutiva… Fantastica intensità difensiva e spirito di sacrificio… Reggio sul 3-5, poi sempre su Acireale… Sugli scudi Pietro Marzo…

Acireale-Heliantide 86-75
PalaVolcan di Acireale, 29 novembre, 18:00

Basket Acireale: Marzo P. 21,Vitale 7,Russo 16,Giuffrida,Signorelli,Di Dio 16, Vazzana 4,Paolantonio 14, Casiraghi 8,Marzo A. 2.All.re:Foti. Tiri da tre:Casiraghi 2,Paolantonio 2, Marzo P. 2.
Heliantide Reggio Calabria: Grassitelli 13,Meduri 10, Loughlimi 4, Camerini 8,Pellicanò 13,Soldatesca 18,Manca, Barreca 3,Corlito, Colonnello 6.All.re:Melara.Tiri da tre punti:Colonnello 1,Meduri 2, Soldatesca 4, Camerini 1,Grassitelli 2, Pellicanò 3.
Parziali: 20 a 12. 16 a 17. 27 a 19. 23 a 27.
Parziali progressivi: (20 a 12) (36 a 29) (63 a 48) (86 a 75)
Arbitri: Sigg. Cardano e Grigioni di Roma.

Prestazione superba della Sicilverde Acireale che ottiene la terza vittoria di fila, mantiene l’imbattibilità casalinga e sale ancora in classifica nel campionato Nazionale di Serie C Dilettanti. Un Acireale a dir poco fantastico in quanto ad intensità difensiva e spirito di sacrificio in ogni parte del campo contro un avversario che non ha mai mollato e grazie solamente alle soluzioni da tre punti ,ben tredici in totale,è rimasto sempre sulla scia degli atleti di coach Foti.

Ne è scaturita ,quindi, una gara bella e combattuta, dove però Russo e company sono stati sotto nel punteggio solo all’inizio.Infatti dopo la tripla iniziale di Paolantonio Reggio era salita a più due, 3 a 5;da quel momento solo Acireale che ha avuto un massimo vantaggio di venti punti ridotto poi a due nel terzo quarto, 50 a 48.

Ma un ulteriore accelerazione acese con Pietro Marzo decisamente sugli scudi,21 punti per lui,rimanda al mittente il tentativo di dare una svolta reggina alla contesa.Una vittoria decisamente di squadra, dove tutti hanno risposto presente con capitan Russo e Paolantonio , 30 punti in due, a lottare sotto i tabelloni;con Di Dio, 16 punti, a velocizzare le azioni offensive con il contorno del lavoro oscuro di Vazzana,Vitale,Casiraghi ed Alberto Marzo.

Per gli ospiti da menzionare l’ex Grassitelli, 13 punti, insieme a Pellicanò ed a Soldatesca,18 punti.Il prossimo turno vedrà la Sicilverde Basket Acireale affrontare ancora in casa,al PalaVolcan, Domenica 6 Dicembre 2009 alle ore 18.00 l’Amatori Messina.

B.A.