Prom: Fides-MD Immob. 51-57

DiComunicati

Dic 22, 2009

Grande partita e grande battaglia… Elephant, inizio scoppiettante… Risponde bene la Fides e arriva a -1… Sale in cattedra Capodicasa… Comito e Perrotta più luciidi…

PGS Fides-MD Immobiliare 51-57
Leonardo da Vinci di Catania, 18 dicembre, 19:30

PGS Fides Catania: Dinicola B 2, Caripoli , Termine 2, Susinna , Marcelli 7, Grasso 8, Caselli 20, Lo Scalzo, Cuscunà 4, Dinicola G , Di Mauro 8.
MD Immobiliare Catania
: Villari, Capodicasa 12, Cocuzza 7, Comito 14, Santonocito 6, Caltabiano, Perrotta 16, Nicotra, Lo Faro, Giachino , Guastella 2, Cirica. All. Platania.
Parziali: 10-20; 20-11 ( 30-31 ); 14-14 ( 44-45 ); 7-12 ( 51-57 )

Catania. Grande partita e grande battaglia agonistica al Leonardo Da Vinci tra PGS Fides e Elephant. Partita molto tirata, e giocata sul filo dei nervi da entrambe le squadre. Dopo un inizio scoppiettante da parte dell’Elephant, che colpiva bene in contropiede, e trovava con facilità la via del canestro, nel secondo quarto la Fides reagisce prontamente piazzando un contro parziale riportandosi sul -1 all’intervallo lungo.

Dal terzo parziale poi sale in cattedra Capodicasa, che con tre bombe dalla lunga distanza permette all’Elephant di portarsi avanti, ma Caselli, autentico terminale offensivo per i padroni di casa tiene a galla i suoi, raggiungendo anche il +1. Nel quarto ed ultimo tempo però la maggior lucidità in fase conclusiva dei lunghi Comito e Perrotta, permette all’Elephant di prendere un leggero margine che le consentirà, al termine della partita, di rimanere avanti e vincere il match.

Con questi due fondamentali punti la squadra di Platania raggiunge la vetta in compartecipazione con altre quattro squadre. Dopo la sosta natalizia, l’Elephant Catania sarà impegnata nell’uscita casalinga al Palazurria giorno 14 gennaio 2010, contro il Fiumefreddo.

Davide Caltabiano