Virauto, pronta per Catanzaro

DiComunicati

Dic 4, 2009

In cerca della conferma dell’imbattibilità casalinga… Catanzaro, tre sconfitte consecutive… Cattani e Giordano, ex di Virtus e CUS… Teofilo ha rescisso il contratto…

Virauto Ford Catania, al PalArcidiacono arriva Catanzaro

Archiviato il ko di Bisceglie, ultime rifiniture per la Virauto Ford Catania in vista dell’incontro di domenica contro la Nautica Alcaro Catanzaro.

La squadra del presidente Costantino Condorelli torna al PalArcidiacono per fare risultato e confermare l’imbattibilità casalinga.

Trevisan e compagni avranno di fronte una formazione che, nonostante abbia fino ad ora collezionato solo tre vittorie (in casa con Bernalda, Massafra e Foggia) e con un rendimento al di sotto delle aspettative e dei nomi dei giocatori che la compongono, è avversario ostico e da non sottovalutare.

La formazione calabrese, reduce da tre sconfitte consecutive, arriva a Catania per dare una svolta al campionato e allontanarsi dalla zona bassa della classifica.

Catanzaro può contare sul play Cattani, già visto a Catania con la Virtus, giocatore di talento e d’esperienza; sulla guardia Giordano, ex Cus Catania e veterano di A e B dilettanti; sui due “lunghi” Mlinar, lo scorso anno a Ruvo e Radovanovic, ex Chieti, entrambi ottimi rimbalzasti oltre che su Dal Fiume, Margheri e Principe.

Non si aggregherà, invece, alla squadra, la forte ala Francesco Teofilo che ha rescisso consensualmente il contratto con Catanzaro.

La Virauto Ford, davanti al suo pubblico, dovrà scendere in campo motivata, determinata in attacco, aggressiva in difesa e limitando al massimo al tiro il quintetto ospite.

Virauto Ford Pallacanestro Catania – Nautica Alcaro Catanzaro si giocherà domenica 6 dicembre alle ore 18 al PalArcidiacono (Via Santa Sofia); arbitri dell’incontro saranno i sigg. Alessandro Nicolini di Bagheria e Sabatino Gallotta di Cefalù.

Catania, 4 dicembre 2009

UFFICIO STAMPA
Virauto Ford Pallacanestro Catania