A Noto si discute di sostenibilità

DiComunicati

Feb 6, 2010

Il prof. Chris Ryan ha tenuto una conferenza a Noto sui cambiamenti climatici e sulle contromisure attuabili in Sicilia.

Mentre a Copenhagen si discuteva senza successo del futuro del mondo, a Noto Chris Ryan, professore dell’Università di Melbourne, teneva una conferenza dal titolo “Sguardi sul clima: eco innovazione futuro nel presente”. Organizzata dall’Associazione Lacunae e dal Consorzio Universitario Mediterraneo Orientale, l’evento si è tenuto il 9 dicembre 2009 negli spazi del CUMO.

Salvatore Cavallo del CUMO ha dato l’avvio alla conferenza, Silvana Tuccio dell’Associazione Lacunae ha introdotto la conferenza e svolto il compito della traduzione simultanea dall’inglese, e l’Assessore ai Beni Culturali Giuseppe Lumera ha presieduto la conferenza e portato i saluti del Comune di Noto.

Davanti ad un pubblico partecipe ed interessato, si è parlato dei cambiamenti climatici, della distribuzione delle risorse e si è aperto un dibattito sulle possibilità concrete di sviluppo sostenibile nella Sicilia sudorientale. Un programma di ricerca e di scambio interuniversitario, che possa anche relazionarsi con i modelli di sostenibilità attuati in Australia, sembra una via possibile per arrivare a progetti utili per il territorio siciliano.

Un video realizzato dal regista Giovanni di Maria con l’assistenza di Francesco di Martino è stato pubblicato online per chi voglia approfondire l’argomento.

Vedi anche:
Sguardi sul clima a Noto