Al via il Congresso di Letteratura spagnola

Giovedì 17 giugno, alle ore 9, nell’Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia (monastero dei Benedettini) avrà inizio l’XI Congresso Internazionale C.I.L.E.C. di Letteratura Contemporanea Spagnola.

Dopo i saluti iniziali delle autorità, Sarah Zappulla Muscarà terrà la relazione introduttiva su “Il giudizio della sera di Sebastiano Addamo: un cruento trapasso generazionale e storico”.

Quindi si alterneranno studiosi ispanisti e italianisti spagnoli accanto a scrittori e accademici italiani. Il congresso proseguirà alle 16. E il 18 giugno continuerà al monastero dei Benedettini.

A conclusione, alle ore 19, nell’auditorium “Giancarlo De Carlo”, avrà luogo la prima edizione del Premio Internazionale di Poesia “Al-Cantàra”. La giuria del Premio (Salvatore Ferlita, Vicente González Martín, Giuseppe Quatriglio, Domenico Tempio e Sarah Zappulla Muscarà) ha assegnato il  riconoscimento al giornalista e poeta Sebastiano Grasso e allo studioso di antropologia Sebastiano Burgaretta. La serata di chiusura sarà presentata dalla giornalista Carmelita Celi, la letture delle poesie sarà affidata agli attori Carmela Buffa Calleo e Agostino Zumbo, l’ensemble “Broken Consorts” interverrà per gli interventi musicali.