Si discute a Catania di "Gestione della sicurezza sui luoghi di lavoro"

L’iter normativo del nuovo Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro si è concluso nell’agosto 2009 con l’aggiornamento del decreto legislativo n. 106. Definita dunque la “teoria” è il momento di passare alla “pratica” nei cantieri e negli altri luoghi di lavoro.

In altre parole «a che punto siamo sulla strada dell’applicazione del nuovo impianto di leggi?». È questa la domanda diretta alla quale l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Catania – presieduto da Carmelo Maria Grasso – intende dare un concreta risposta attraverso il convegno nazionale “La gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro dopo i D.Lgs. 81/08 e 106/09. Compiti, ruoli e responsabilità dei professionisti”, che si terrà venerdì 18 giugno, alle 9.00, al President Park Hotel di Acicastello.

«L’iniziativa, curata dalla nostra Commissione Sicurezza – ha dichiarato il presidente Grasso – ha lo scopo di approfondire le modifiche più sostanziali e importanti della normativa, per essere adeguatamente comprese e correttamente attuate dai professionisti. La cultura della sicurezza, prima che un dovere istituzionale, è per l’Ordine soprattutto un impegno etico».

All’incontro saranno presenti numerose autorità in campo ingegneristico, sanitario, edile e giuridico.