Antonio Gambolati passa al Vado

L’ala grande ingaggiata dal Vado, in B Dilettanti… Una stagione da protagonista a Catania: 12.2 punti e 7.4 rimbalzi… Le dichiarazioni di Distefano su “La Sicilia”…

ARRIVEDERCI. Antonio Gambolati, protagonista di un’ottima stagione a Catania, è stato ingaggiato dal Vado Ligure [Basket Catanese].

Antonio Gambolati si avvicina a casa: l’ala grande torinese è stata ingaggiata dal Riviera Vado Basket. La società ligure ha annunciato il suo arrivo sul sito ufficiale, sottolineando che il coach Marcello Ghizzinardi lo ha già allenato a Gragnano. Dopo la retrocessione dalla A Dilettanti e la partecipazione agli ultimi play-off di B, Vado sta costruendo un roster molto competitivo.

Lascia Catania un giocatore che ha dimostrato tutto il suo valore, risultando protagonista di una stagione molto positiva. Partendo costantemente da sesto uomo, in campionato ha giocato una media di quasi 30′, mettendo a segno 12,2 punti (con il 50% da due e il 35% da tre) e catturando 7,4 rimbalzi. Il suo tiro in fade away dopo un giro dorsale è stato spesso letale ed è stato il miglior difensore tra i lunghi etnei.

Lunedì sono state pubblicate da “La Sicilia” le prime dichiarazioni sul mercato della Pallacanestro Catania: «Faremo una squadra che avrà un nucleo solido – ha spiegato Marco Distefano –, composto da tre o quattro giocatori esperti, mentre il resto sarà composto da giovani che hanno voglia di crescere e sfondare». Si aspettano sviluppi nei prossimi giorni, quindi.

Roberto Quartarone

Vedi anche:
Gambolati, punto di forza della Virauto
Gambolati, primo acquisto della Virauto