Concerto all'Immacolata di Motta S.Anastasia, repertorio di Mozart e Beethoven

L’assessorato comunale allo Spettacolo di Motta Sant’Anastasia, domenica 5 settembre, dalle 21, nella chiesa dell’Immacolata, offrirà una serata di grande musica, classica e da camera proposta dall’associazione musicale Stesichoros di Catania ed eseguita dai pianisti Claudia Aiello e Fabrizio Rapisarda e dal Quartetto d’archi “Hermes”, già attivo nel panorama artistico-culturale internazionale e composto dai musicisti Marcello Spina (violino), Alessio Nicosia (violino), Isidoro Paradiso (viola) e Alessandro Longo (violoncello).

Il concerto all’Immacolata è articolato in un itinerario musicale di opere scelte per affinità stilistiche e prevede una prima parte con i concerti per pianoforte e quartetto d’archi Kv.414 e Kv.415 di W.A. Mozart e una seconda parte con il Quartetto per archi op.18 n. 4 di L.V. Beethoven.