Bonanno editore festeggia i primi 50 anni di attività

La Bonanno Editore celebra il cinquantesimo anniversario della sua fondazione, contrassegnata dall’impegno per la diffusione della cultura in Italia e per la valorizzazione del patrimonio culturale, storico e sociale della Sicilia, ponte culturale tra il bacino del Mediterraneo e l’Europa.
Nata agli inizi degli anni ’60 la Bonanno Editore si è imposta nel panorama culturale nazionale per il forte impegno nel campo della storia del Risorgimento. Autori quali Ghisalberti, Spadolini, Frosini, Romeo hanno fatto da volano per l’affermazione della casa editrice.
Oggi i libri della Bonanno Editore sono presenti nelle librerie della penisola per rappresentare il costante impegno per la diffusione culturale che rappresenta la vocazione originaria della casa editrice, adesso consacrata dal plauso di esponenti della cultura nazionale.
L’impegno continua, tanto nel campo storico quanto in quello politico-sociale e letterario, con una forte caratterizzazione nell’ambito degli studi sociali. Da diversi anni la Bonanno collabora con numerose Università nazionali ed è l’editrice di riferimento del Dappsi (Dipartimento di Analisi dei Processi Politici, Sociali e Istituzionali) e del Dipartimento di Processi Formativi dell’Università di Catania.

La Bonanno Editore celebra il cinquantesimo anniversario della sua fondazione, contrassegnatadall’impegno per la diffusione della cultura in Italia e per la valorizzazione del patrimonio culturale,storico e sociale della Sicilia, ponte culturale tra il bacino del Mediterraneo e l’EuropaNata agli inizi degli anni ’60 la Bonanno Editore si è imposta nel panorama culturale nazionale per ilforte impegno nel campo della storia del Risorgimento.

Autori quali Ghisalberti, Spadolini, Frosini,Romeo hanno fatto da volano per l’affermazione della casa editrice.Oggi i libri della Bonanno Editore sono presenti nelle librerie della penisola per rappresentare ilcostante impegno per la diffusione culturale che rappresenta la vocazione originaria della casa editrice,adesso consacrata dal plauso di esponenti della cultura nazionale.L’impegno continua, tanto nel campo storico quanto in quello politico-sociale e letterario, con una fortecaratterizzazione nell’ambito degli studi sociali. Da diversi anni la Bonanno collabora con numeroseUniversità nazionali ed è l’editrice di riferimento del DAPPSI (Dipartimento di Analisi dei ProcessiPolitici, Sociali e Istituzionali) e del Dipartimento di Processi Formativi dell’Università di Catania.