Il 13 novembre il primo congresso provinciale della FdS catanese

Si terrà il prossimo 13 novembre, con inizio alle ore 9,30 e per tutta la giornata, nella sede della Cgil di Catania (via Crociferi, 40), il primo congresso provinciale della Federazione della Sinistra catanese, in vista dell’assise nazionale in programma a Roma per il 20 e 21 dello stesso mese.

Della presidenza del congresso faranno parte Pierpaolo Montalto, segretario provinciale di Rifondazione comunista, che terrà la relazione di apertura; Salvatore La Rosa, segretario provinciale dei Comunisti italiani; Francesco Cappello, coordinatore provinciale di Socialismo 2000; i consiglieri provinciali Antonio Tomarchio (Pdci) e Valerio Marletta (Prc); i coordinatori provinciali dei Giovani Comunisti e della Fgci, Matteo Iannitti e Marco Musumeci.

Le conclusioni saranno affidate alla garante del congresso, la senatrice Manuela Palermi, della segreteria nazionale del Pdci. Sarà presente l’onorevole Orazio Licandro, della segreteria nazionale del Pdci/FdS.

All’appuntamento congressuale sono stati invitati gli esponenti di partiti, sindacati e associazioni: Italia dei Valori, Sinistra ecologia e libertà, Sinistra critica, Cgil, Cobas, Rdb, Anpi, Arci, Libera, Open Mind, Centro Experia, Comitato “Porto delle nebbie”, Iqbal Masih, Movimento studentesco, Comitato Acqua pubblica, Rifiuti Zero Catania, Gas Tapallara.

Sono previsti inoltre interventi di lavoratori di aziende in crisi e di precari della scuola.