"Piovono Libri", a Motta incontro con Domenico Cacopardo

Nell’ambito dell’iniziativa “Ottobre piovono libri – Un paese che legge è una Storia bellissima”, la rassegna “Stasera libro – incontro con l’autore” organizzata dell’assessorato comunale alla Cultura di Motta S.Anastasia proporrà sabato 4 dicembre, ore 18,30, nella Biblioteca comunale “A. Emanuele”, al n. 52 di via Roma, l’incontro con lo scrittore ed ex magistrato del Consiglio di Stato Domenico Cacopardo, originario di Letojanni, profondamente siciliano anche se vive a Parma, di nuovo alle prese nel suo ultimo libro “Agrò e la deliziosa vedova Carpino” (edizioni Marsilio) con il suo alter ego, il sostituto procuratore Italo Agrò, chiamato così in omaggio alla Val d’Agrò.

Fra le opere più importanti di Domenico Cacopardo: “L’endiadi del dottor Agrò”, “Cadenze d’inganno”, “La mano del Pomarancio”, “L’accademia di vicolo Baciadonne”, “Il caso Chillè” ed i romanzi storici “Giacarandà” e “Virginia”.

Nella scaletta dell’incontro, moderato e coordinato da Salvo Fallica, gli interventi di sindaco Angelo Giuffrida, assessore alla Cultura Vito Caruso, magistrato Ignazio Fonzo, presidente Fondazione Biblioteca Paternò, le letture di pagine del libro affidate a Margherita Aiello e le domande del pubblico.