Potenziato a Caltagirone il servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti e raee

DiComunicati

Dic 15, 2010

E’ stato attivato dal comune di Caltagirone, nei locali dell’ex mercato ortofrutticolo di contrada Molona, d’intesa con Kalat Ambiente, il Centro comunale di raccolta provvisorio dei rifiuti ingombranti e dei Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), destinato alle utenze domestiche. Il centro, predisposto e autorizzato dal Comune, sarà gestito dalla “Aimeri”, la ditta che svolge il servizio di igiene urbana.

Pertanto dal 14 dicembre i cittadini di Caltagirone (soltanto utenze domestiche, vale a dire i privati cittadini) potranno conferire gratuitamente nel Centro comunale di raccolta di rifiuti ingombranti (poltrone, mobili, materassi e reti per letti) e Raee (apparecchiature elettriche ed elettroniche di piccole, medie e grandi dimensioni, tostapane, Tv, frigoriferi, ferri da stiro, etc.), trasportandoli nei seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14,30 alle 16,30; martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 13. Il servizio si aggiunge a quello del ritiro a domicilio con prenotazione tramite il numero verde 800198088, che continua ad essere svolto.

“In questo modo – sottolinea l’assessore alle Poltiche ambientali Vincenzo Di Stefano – abbiamo voluto dare un’opportunità in più ai cittadini che hanno necessità di conferire i rifiuti senza dover fare i conti con i tempi delle inevitabili liste d’attesa, che di conseguenza si accorceranno”.