170 iscritti alla Monte Erice

DiComunicati

Mag 10, 2011

Sono 170 i piloti che hanno perfezionato l’iscrizione alla edizione 2011 della cronoscalata Monte Erice, seconda prova del Campionato Italiano Velocità della Montagna (CIVM), in programma sabato 13 e domenica 14 maggio lungo i tornanti che collegano Valderice ad Erice Vetta. La cinquantaquattresima edizione della cronoscalata, pertanto, conferma appieno il suo grande fascino poiché le iscrizioni sono rimaste per lo più invariate rispetto a quelle registrate lo scorso anno, quando avevano partecipato alla kermesse anche le vetture storiche (quest’anno non ammesse per l’impossibilità di accogliere tutte le richieste pervenute), elevando il numero complessivo dei piloti che nel fine settimana avevano preso parte alla competizione.

Favorito d’obbligo il campione italiano ed europeo in carica Simone Faggioli (nella foto sopra, nella scorsa edizione della gara) il quale, però, troverà un Christian Merli voglioso di interrompere la sua serie positiva. Tra i sicuri protagonisti, poi, anche l’altro toscano Franco Cinelli, per proseguire con il ragusano Giovanni Cassibba, il marsalese Vincenzo Conticelli, ed ancora Totò Riolo, Leo Isolani e l’attore Ettore Bassi.

Il programma prevede venerdì le verifiche tecniche e sportive al piazzale Ilio, a Trapani; quindi, sabato mattina, a partire dalle 9, si terrà la prima prova ufficiale e, a seguire, la seconda con la successiva pubblicazione della lista degli ammessi alla gara. Infine, domenica mattina, alle 9, la prima vettura prenderà il via in gara-1 e, dopo che tutte le auto avranno effettuato la loro prova, si ripartirà immediatamente con gara-2.