Lunedì 9 Novembre 2015 metà Catania senza acqua per annuali interventi di manutenzione

acquaSidra S.p.A. comunica che giorno 9 novembre 2015 sarà sospesa l’erogazione idrica per l’intera giornata, per i programmati annuali interventi di manutenzione straordinaria su alcuni tratti dell’antico canale potabile che approvvigiona parte della città. Si potranno verificare disagi nelle seguenti aree e zone circostanti: area cittadina delimitata ad est dalle vie Vincenzo Giuffrida e Ventimiglia, ad ovest dalle vie Palermo, della Regione e Acquicella e a sud da via della Concordia. Quartiere Canalicchio (Comune Tremestieri Etneo ) e i quartieri Fasano e Carrubella ( Comune Gravina di Catania ). Il ripristino del servizio idrico è previsto nella tarda serata del giorno 9 novembre. Approfondisci

L'Azienda Metropolitana Trasporti di Catania risponde alle critiche su "Librino Express". La linea 830 si sdoppia come era successo 19 anni fa

autobus_amt_cataniaPer migliorare il servizio “Librino Express” l’Azienda Metropolitana Trasporti di Catania nel suo sito ufficiale www.amt.ct.it comunica che a partire dal 16 ottobre 2015 la linea 830 “Villaggio S. Agata – Picanello”, subirà uno sdoppiamento e relativo cambio di denominazione in Circolare 830 “Villaggio S. Agata – Borsellino” e Circolare 530 “Borsellino – Picanello”. C’è da notare il nuovo percorso delle due nuove circolari non passa più da Piazza Verga, Piazza Trento, Villa Bellini, Via Umberto e Piazzale Sanzio. Tutto questo era già successo 19 anni fa sempre con lo stesso sindaco, anche se ai tempi la linea si era divisa in 3 parti (330 Picanello – Piazza Europa, 3-6 Europa – Palestro, 530 Borsellino – Villaggio Sant’Agata). Questa volta il 530 anzichè andare a Villaggio Sant’Agata, va verso Picanello. Approfondisci

Catania, chiusura al traffico di "Via Nuovalucello/Sgroppillo"

Cominciano lunedì prossimo, 23 febbraio 2015, i lavori di allargamento e via di fuga in via Sgroppillo. Durante l’esecuzione di detti lavori il traffico veicolare subirà le seguenti variazioni di percorso:

Per i veicoli provenienti da via Sgroppillo (Ficarazzi) e diretti nei paesi limitrofi Tremestieri Etneo – San Gregorio, gli automobilisti avranno la possibilità di raggiungerli attraverso via Piave ricadente nel Comune di San Gregorio.

Per i veicoli che dovranno raggiungere Catania sarà obbligatorio svoltare su Viale delle Olimpiadi proseguire su Viale Ruggero Albanese, viale Laino, Via Colnago per raggiungere la circonvallazione di Catania.

Per i veicoli provenienti dalla Circonvallazione e diretti in via Sgroppillo (Ficarazzi), vi sono due possibilità: la prima di percorrere la via Nizzeti, via Convento del Carmine o Via XX Settembre, e raggiungere la via Sgroppillo dalla parte Nord, oppure la seconda di percorrere Viale delle Olimpiadi e quindi via Sgroppillo.

Il Comando di Polizia Municipale garantirà un servizio adeguato al fine di limitare i disagi alla circolazione veicolare.

Approfondisci

Amt Catania: nuova linea "Alibus" al costo di 4 euro per 90 minuti

Fino a pochi giorni fa a Catania esisteva una linea urbana chiamata “457 Alibus” valida con lo stesso biglietto di tutte le altre linee, dal 23 Dicembre 2014 invece c’è una nuova linea “Alibus” con un nuovo biglietto unico di 4 euro della durata di 90 minuti acquistabile in aeroporto, sul bus in contanti o con pos, con UP MOBILE (app per comprare biglietti AMT con il proprio smartphone), rivenditori AMT, Alberghi convenzionati.

Non sono validi per viaggiare sulle vetture “Alibus” i titoli di viaggio valevoli per le altre linee aziendali, in particolare:

– Biglietti A.M.T. da 90 minuti, biglietti giornalieri e biglietti speciali e/o riservati per determinate categorie;

– Biglietti F.C.E.;

– Abbonamenti AMT;

– Tessere di libera circolazione per dipendenti pensionati, dipendenti in servizio e loro familiari.

Il percorso della nuova linea “Alibus” con fermate dedicate: Aeroporto (slargo antistante vecchia aerostazione), Bretella collegamento per Via S. Maria Goretti, Via S. Maria Goretti, Via San Giuseppe la Rena, Asse dei servizi, Faro Biscari, Bretella di accesso al Porto, Varco Sud Porto, Viabilità interna al Porto, Varco Nord Porto, Via Dusmet, Piazza dei Martiri, Via 6 Aprile, Stazione Centrale, Viale Libertà, Corso Italia, Piazza G. Verga, Viale XX Settembre, Piazza Trento, Viale XX Settembre, Via Etnea, Piazza Stesicoro, Corso Sicilia, Corso Martiri della Libertà, Piazza Giovanni XXIII, Via VI Aprile, Piazza dei Martiri, Via V. Emanuele, Piazza S. Placido, Via Porticello, Via Dusmet, Rotatoria Nord, Via Dusmet, Varco Nord Porto, Viabilità interna al Porto, Bretella Sud uscita Porto, Faro Biscari, Asse dei Servizi, Via Fontanarossa, Aeroporto (slargo antistante vecchia aerostazione).

Ecco le fermate: Archi, Stazione Est, Libertà, Italia, Verga, Trento, Viale (collegamento con BRT1), Bellini Ovest (collegamento con BRT1), Stesicoro (collegamento con BRT1), Sicilia, Repubblica Sud, Stazione Ovest, Cutelli, Civita, Dusmet, Aeroporto

La circolare “Alibus” per essere più veloce utilizza la viabilità interna del Porto di Catania nei giorni feriali dalle 6.30 alle 22.30 e nei giorni festivi dalle 8.00 alle 19.00.

Nel sito ufficiale dell’Azienda Municipale Trasporti viene comunicato:

La linea “Alibus” ogni 25 minuti nei giorni feriali e festivi, 20 minuti per raggiungere la stazione ferroviaria, 1 biglietto unico integrato di 4 euro anche su tutte le altre linee urbane, Wi-Fi gratuito. Nuovi autobus ecologici a metano dotati di wi-fi gratuito che includono nel biglietto la possibilità di caricare a bordo anche i bagagli ingombranti. 15 fermate, un percorso snello e la comodità di acquistare il biglietto in vettura tramite POS o contanti.